SISTEMA COSTRUTTIVO PANNELLO ALFA
Per la costruzione di pareti per interni, esterni e ambienti umidi.

EI 60 EI 120 - Rw 32/36 dB
EI 120 per altezze fino a 4,8 mt

La leggerezza, la maneggevolezza, la razionalità di misure e di disegno, il perfetto sistema di incastri sui quattro lati, ed infine l’assoluto parallelismo delle facce del Pannello Alfa ne rendono l’impiego in cantiere facile, veloce e decisamente competitivo.

Autoallineamento e livellamento

Il particolare sistema brevettato di fori e di incastri del Pannello Alfa garantisce un perfetto allineamento e livellameto dei singoli pannelli dopo la posa a bolla del primo corso.

Frazionamento e apertura delle tracce

La porosità e la perfetta compattazione a secco dell’impasto rendono facile il frazionamento longitudinale e trasversale del Pannello Alfa, garantendo inoltre un’apertura delle tracce agevole e perfetta senza che si producano spacchi o fratturazioni nel pannello, mediante l’uso di un tracciatore o di una fresa da cantiere. La maggior parte degli impianti si inseriscono nei fori evitando così la tracciatura.

Assemblaggio

La perfetta geometria ed il millimetrico dimensionamento dei pannelli, nonché l’autoallineamento dovuto agli incastri sui quattro lati, rendono possibile l’assemblaggio del Pannello Alfa mediante il Collante P120 o P180, che applicato sui profili dei pannelli rende la posa facile e veloce.

Finitura

La complanarità delle pareti costruite con il Pannello Alfa ed i giunti perfettamente chiusi rendono uniforme l’applicazione dell’intonaco sulle pareti esterne, mentre per gli interni basta una sottile e veloce rasatura sulla quale tinteggiare o applicare la carta da parati. Gli altri tipi di rivestimento sia all’interno che all’esterno come piastrelle, battiscopa, etc, possono essere applicati direttamente sulla superficie grezza con il Collante P120 - P180 - P300.

Pareti faccia a vista

L’uniforme e minuta granulosità della superficie e la perfetta chiusura ai giunti rende il Pannello Alfa particolarmente idoneo alla costruzione di pareti faccia a vista; per questa soluzione esiste il pannello con i bordi smussati. Le pareti faccia a vista possono essere tinteggiate direttamente dopo una semplice pulizia dei giunti per rimuovere le eventuali gocciolature di malta o collante.


Foto 1
1. Applicare il P120 oppure il P180 sui bordi dei pannelli e sui profili ad incastro. Nei pannelli pieni il collante viene posto sul profilo centrale.
Foto 2
2. I tempi di presa sono tali da consentire la successiva finitura delle superfici in continuità.
Foto 3
3. Pulire la parete da eventuali eccessi di collante subito a fresco. Finita la parete predisporre le tracce per eventuali impianti che andranno poi chiuse con la Malta M330.
Foto 4
4. Chiusura spazio tra soffitto e parete con Collante Spidiglù oppure con la Malta M330.
Foto 5
5. Preparare l’impasto del P180 nelle quantità definite ed applicare direttamente alle pareti. La prima mano, che serve a riempire con 2-3 mm di spessore, va effettuata con la spatola lunga (americana) in tutte le direzioni che rimangono più comode. L’ultima passata della mano a riempire va effettuata in senso orizzontale, questo è importante perché conlaspato la lunga si riesce a livellare tre file di pannelli sovrapposti (vedi foto 7).
Foto 6
6. Preparare l’impasto del P180 nelle quantità definite ed applicare direttamente alle pareti. La prima mano, che serve a riempire con 2-3 mm di spessore, va effettuata con la spatola lunga (americana) in tutte le direzioni che rimangono più comode. L’ultima passata della mano a riempire va effettuata in senso orizzontale, questo è importante perché conlaspato la lunga si riesce a livellare tre file di pannelli sovrapposti (vedi foto 7).
Foto 7
7. Preparare l’impasto del P180 nelle quantità definite ed applicare direttamente alle pareti. La prima mano, che serve a riempire con 2-3 mm di spessore, va effettuata con la spatola lunga (americana) in tutte le direzioni che rimangono più comode. L’ultima passata della mano a riempire va effettuata in senso orizzontale, questo è importante perché conlaspato la lunga si riesce a livellare tre file di pannelli sovrapposti (vedi foto 7).
Foto 8
8. A distanza di un’ora circa, sulla prima applicazione indurita e fresca, si può applicare la seconda mano di P180 sempre con la spatola lunga in senso verticale.
Foto 9
9. Per una “finitura liscia”, si passa ad una terza mano di rasatura applicata con la spatola corta utilizzando il Rasante P190.
Foto 10
10. Per una “finitura liscia”, si passa ad una terza mano di rasatura applicata con la spatola corta utilizzando il Rasante P190.
Foto 11
11. Per una “finitura liscia”, si passa ad una terza mano di rasatura applicata con la spatola corta utilizzando il Rasante P190.
Foto 12
12. Per una “finitura liscia”, si passa ad una terza mano di rasatura applicata con la spatola corta utilizzando il Rasante P190.
Foto 13
13. In alternativa per ottenere una finitura tipo “a civile” si può stendere la seconda mano di rasatura con il rasante P180 in senso verticale.
Foto 14
14. Stendere la seconda mano di rasatura con il rasante P180 in senso verticale per uno spessore minimo di 1 mm.
Foto 15
15. Prima che lo strato indurisca si passerà il frattazzo a spugna.
Foto 16
16. Si otterrà una superficie piana e porosa che grazie alle palline di vetro è resa uniforme con semplici operazioni.

Caratteristiche tecniche

Pannello ALFA

 

1 METRO QUADRO=3,6 ELEMENTI

 

01 dimensioni 60x1000x277 mm
peso 54,5 kg al mq
peso del pacco 900 kg
res. a comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq
resistenza al fuoco: EI 45
peso 15 kg a pannello
pacchi da 60 elementi (16,6 mq)

isolamento termico: U=2,46 W/(m²·K)

 

02 dimensioni 80x1000x277 mm
peso 56 kg al mq
peso del pacco 720 kg
res. a comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq
resistenza al fuoco: EI 60
peso 16 kg a pannello
pacchi da 45 elementi (12,5 mq)
TAMPONATURE E TRAMEZZATURE LEGGERE
isolamento termico: U=2,26 W/(m²·K)
Isolamento acustico: 32 dB

 

03 dimensioni 100x1000x277 mm
peso 60 kg al mq
peso del pacco 620 kg
res. a comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq
resistenza al fuoco: EI 60
peso 17 kg a pannello
pacchi da 36 elementi (10 mq)
TRAMEZZATURE LEGGERE
isolamento termico: U=2,13 W/(m²·K)
Resist. a Comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq

 

04 dimensioni 120x1000x277 mm
peso 80 kg al mq
peso del pacco 660 kg
res. a comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq
resistenza al fuoco: EI 120
peso 22 kg a pannello
pacchi da 30 elementi (8,33 mq)
TRAMEZZI E MURI
isolamento termico: U=1,65 W/(m²·K) 36dB
Isolamento acustico: 36dB

 

05 dimensioni 150x1000x277 mm
peso 90 kg al mq
peso del pacco 660 kg
res. a comp. vuoto per pieno 20 kg/cmq
resistenza al fuoco: EI 120
peso 25 kg a pannello
pacchi da 24 elementi (6,66 mq)
TRAMEZZI E MURI

 

 



Materiali di completamento

Spidiglu
P180Rasante Collante
P190Rasante Fine
P120
Malta M330

Guarda video